Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Accetta Approfondisci
Meno infortuni con certificazione sicurezza

Accredia, in collaborazione con Inail e Aicq, ha condotto un’indagine qualitativa sulle imprese che hanno scelto di certificare il proprio sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro in forma accreditata, per far luce sulle motivazioni che le hanno spinte a certificarsi, e su come la certificazione abbia influito sui processi aziendali e, in ultima analisi, sul livello di rischiosità del lavoro.

Segue una sintesi dell’analisi dei risultati.

L’indagine completa ed i risultati sono consultabili sul sito Accredia all’indirizzo https://www.accredia.it/2018/03/26/presentazione-dellosservatorio-accredia-la-sicurezza-sui-luoghi-di-lavoro-e-la-certificazione/

L’IMPATTO DELLA CERTIFICAZIONE SUGLI INFORTUNI

“nelle imprese certificate avviene il 16% in meno di infortuni;

e quando nelle imprese certificate accade un infortunio, questo è, nel 40% dei casi, meno grave rispetto allo stesso infortunio occorso in una impresa con livello di sicurezza base”.

 

I BENEFICI PERCEPITI DALLE AZIENDE CERTIFICATE

In seguito alla certificazione del proprio sistema di gestione, il 98,4% delle imprese ha verificato un miglioramento delle prestazioni in sicurezza misurate attraverso la rilevazione di infortuni e malattie professionali (74,6% dei rispondenti), di mancati infortuni (70,1% dei rispondenti), ore di formazione (63,3% dei rispondenti) e dal numero di non conformità gestite (55,6% dei rispondenti).

I sistemi di gestione della salute e sicurezza sul lavoro consentono alle imprese di tenere sotto controllo tutti i rischi sui luoghi di lavoro. Infatti, circa l’80% delle aziende rispondenti trova utile in questo senso il proprio sistema di gestione certificato. 3 imprese su 4 lo considerano anche uno strumento utile per garantire un presidio costante degli obblighi di conformità legislativa.

Per circa il 90% delle aziende, la certificazione ha inoltre portato a un aumento di competitività, soprattutto attraverso il miglioramento dell’immagine aziendale che la certificazione del proprio sistema di gestione porta con sé, e che l’impresa può spendere nei confronti dei propri clienti e fornitori.

Per le aziende del settore della metallurgia la certificazione diventa poi una leva competitiva per l’accesso a nuovi mercati (63,6% dei rispondenti).

In ultima analisi, la percezione della certificazione del sistema di gestione della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro

nelle imprese certificate risulta positiva.

Le imprese hanno evidenziato un miglioramento nelle performance di sicurezza attraverso una riorganizzazione della governance e un maggior coinvolgimento del personale che ne aumenta le competenze in tema di sicurezza

La certificazione del sistema di gestione della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro secondo la norma BS OHSAS 18001contribuisce in generale a creare un contesto produttivo efficiente che tuteli i lavoratori.


< > archivio